X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Creare temi in modo semplice con Artisteer

Pubblicato da il giorno 5 dicembre 2009

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 10 mesi 26 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.
Artisteer!

Chi di voi non ha sempre sognato creare un tema per WordPress, Drupal, Joomla o Blogger? Credo che molti di voi ci abbiano pensato almeno una volta. Per poter fare questo dovremmo conoscere molto bene il CSS ma soprattutto il PHP. Con questo software sarà facilissimo creare un tema senza conoscere questi linguaggi!

Il software in questione è Artisteer, potete scaricarlo dal sito ufficiale in versione standard. Questo software è disponibile solamente per Windows, ma voi (anche io) Mac-Users non dovrete attendere molto perché verrà presto rilasciata la versione per Macintosh del software. Incominciamo a parlare del software che (a mio parere) è davvero ben fatto!

Artisteer

Questo software ha appena raggiunto la versione 2.3.0 in cui sono stati risolti vari bug presenti nelle versioni precedenti del software.

Dopo aver scaricato il software, ci sarà una schermata come questa:

Schermata Artisteer

Clicchiamo su “Prova l’edizione standard” e il programma verrà avviato. Dopodiché si aprirà una finestra che vi chiederà per quale CMS volete creare il tema.

2

Il tema di base che vi verrà “proposto” sarà questo, ma voi potrete modificarlo e in seguito vedremo come.

Tema di Default
Tema di Default

La grafica del programma è nello stile di Office 2007, la barra dei menu è davvero molto simile, attraverso questa barra potrete modificare il tema cambiando i colori, lo sfondo, il layout (impostando per esempio una sidebar in più oppure cambiando l’altezza dell’immagine principale).

Barra dei menu
Barra dei menu

Cliccando sull’icona in alto a sinistra  possiamo vedere un’anteprima del nostro tema e poi esportarlo in una cartella o in un’archivio .ZIP

Dato che noi stiamo utilizzando la versione standard del programma, nel tema compariranno numerosi watemark “TRIAL“.  Dopo aver esportato il tema troveremo una cartella “images”. In questa cartella sono naturalmente presenti le immagini del tema, ma  è proprio qui che c’è il problema, infatti in tutte le immagini è stato applicato il watemark. Eccovene una:

Immagine con watemark
Immagine con watemark

E’ davvero molto facile modificare le immagini e renderle buone per il tema, potete vedere il risultato delle mie modifiche su un blog WordPress cliccando qui

, 309 articoli pubblicati

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Simonemac

    come hai fatto ha togliere le scritte trial?

  • http://www.youtube.com/skimbu Angelo Delicato

    @ Simonemac:
    Domani verrà pubblicato un video sul canale YouTube di Skimbu in cui mostro come ho modificato le immagini…

  • Carlo

    Ciao e Buon Natale
    mi interesserebbe capire come hai messo le icone twitter, facebook, youtube e feed in alto a destra.
    Sono bellissime!

  • http://www.skimbu.it/author/worldmac/ Angelo Delicato

    @ Carlo:
    Io non sono l’admin del sito, però posso dirti che è stato fatto attraverso i css…..

  • Pietro

    Angelo Delicato scrive:

    @ Simonemac:
    Domani verrà pubblicato un video sul canale YouTube di Skimbu in cui mostro come ho modificato le immagini…

    Scusa alla fine il video è stato pubblicato?

  • Pingback: Artisteer sul Mac! « Skimbu

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già