X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Aggiungi funzioni a Windows 7 con Preme

Pubblicato da il giorno 15 maggio 2010

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 4 mesi 4 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Se non vi bastano le novità introdotte da Windows 7, esiste un programma che migliora la vostra esperienza di navigazione all’interno del nuovo sistema operativo di casa Microsoft: Preme.

Cos’è Preme?

Preme è un software totalmente gratuito che aggiunge al S.O. alcune scorciatoie e funzioni. Il programmino è molto leggero, meno di 1 MB, e la sua installazione è molto rapida: aprite l’eseguibile Preme.092.exe e in pochi secondi vi dirà che l’installazione è andata a buon fine.

A questo punto Preme dovrebbe essere già aperto in background, quindi non avrete interfacce o schermate tranne quella iniziale in cui scegliete cosa abilitare. Nel caso non fosse ancora avviato andate nel menù Start e scrivete Preme nella casella di ricerca: quando appare, avviatelo. Avrete l’impressione che non sia cambiato nulla, ma in realtà il programma è in esecuzione e lo trovate nella barra delle applicazioni.

Quando vorrete chiudere il programma, sarà sufficiente cliccare con il tasto destro sull’icona e scegliere Close.

[ad#light]

Le funzioni

Ora il nostro desktop ha molte nuove funzioni che ci faranno risparmiare tempo. Per esempio, se portate il cursore del mouse nell’angolo in alto a sinistra del monitor, avviate la visualizzazione 3D. Facendo clic su una delle finestre in 3D entrerete nel programma corrispondente.

Se invece spostate il cursore sul menù Start, questo si aprirà senza dover cliccare sull’icona di Windows. Cliccando con il tasto destro su uno dei programmi aperti nella barra delle applicazioni, la freccetta si disporrà da sola sul tasto Chiudi. La stessa operazione su un programma non aperto farà sì che il cursore si sposti da solo su “Rimuovi questo programma dalla barra delle applicazioni“.

Tenendo premuto il tasto sinistro del mouse nella barra superiore di una finestra impostate l’opzione “Always on top“, in questo modo la finestra rimarrà sempre in vista. Agendo sempre nella barra superiore, se fate scorrere la rotella centrale del mouse verso il basso, la finestra verrà minimizzata nella barra delle applicazioni. Se invece la tenete premuta, chiuderete l’applicazione. Per quanto riguarda la tastiera, Preme consente di chiudere un programma premendo due volte sul tasto ESC.

Se volete eliminare qualche funzione, andate nella barra delle applicazioni, tasto destro sull’icona di Preme e cliccate su Quick e poi su “Full Preme Interface“. A questo punto togliete la spunta alle scorciatoie che non volete più e il gioco è fatto.

Riassumiamo…

I punti a favore di questo software sono tanti: è gratis, è leggero, è discreto, perchè non modifica in alcun modo l’aspetto di Windows 7 e nemmeno il registro, ed è aggiornato frequentemente per cui le funzioni sono in continuo aumento.

Ovviamente ci sono altri software con le stesse funzioni (vi segnalo AveDesk in particolare), ma Preme è sicuramente tra i migliori.

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Kazuya

    Una chiara ma esaustiva spiegazione di un programma dall’apparenza semplice, e tuttavia molto pratico, che rende Windows sicuramente più friendly e divertente. Complimenti.

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già