X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Fifa 11, il ritorno del mito, Anteprima

Pubblicato da il giorno 10 luglio 2010

closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 1 mese 17 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Durante i primi anni di vita delle Console di ultima generazione come Xbox360 e PlayStation3, i giochi di calcio sono stati protagonisti di critiche e polemiche, stiamo parlando di Pro Evolution Soccer e Fifa. Il primo, PES, ha probabilmente riscosso maggiore successo rispetto a Fifa durante il 2008 (l’anno di PES 2009 e Fifa 09), grazie alla grafica “eccellente” e dettagliata, e non solo, riuscendo a conquistare così il trono di miglior simulazione di calcio dell’anno. 2009, Fifa contrattacca con il suo decimo capitolo, è ben accolto dalla critica e dagli amanti della serie, ma PES continua a sovrastare, seppur di poco, sul capolavoro di EA Sports. 2010, l’anno della Fifa World Cup, EA ha voglia di stupirci… Ecco a voi, Fifa 11.

[ad#pako]

Sviluppo

Il team di EA Sports, forse uno dei team di sviluppo più instancabili, ha voluto fare alla vecchia maniera, naturalmente partendo come sempre da 0: gli sviluppatori hanno raccolto tutte le critiche dei videogiocatori per inserire in Fifa 11 tutto quello che, secondo il pubblico, manca o che potrebbe essere migliorato. Il processo quindi è del tutto simile a quello messo in atto per lo sviluppo di Fifa 10, anche se possiamo dire che questa volta EA Sports ha sudato il doppio delle camicie…

La fisica applicata a un gioco di Calcio

Una delle novità principali introdotte in Fifa 11 è la nuova fisica applicata ai passaggi; EA Sports ha eliminato quelli che il team stesso definisce, i passaggi in stile ping-pong. In pratica, il passaggio del pallone dipenderà da diversi fattori: velocità, condizioni del campo, abilità del giocatore, la sua posizione, ma sopratutto, le sue condizioni fisiche. Ad esempio un giocatore che è stato in campo per più di 80 minuti, tenderà a passare la palla con più fatica rispetto ad un giocatore che è in campo da 30 minuti; in Fifa 10 un giocatore affaticato avrebbe difficoltà a scattare, in Fifa 11 avrà difficoltà nel mettere in atto la maggior parte delle azioni di gioco, approfondiremo questo discorso nel prossimo paragrafo.

Un altro esempio potrebbe essere quello di un ripassaggio veloce; se un nostro giocatore ha intenzione di ripassare velocemente la palla a un compagno dietro di lui, probabilmente fallirà, perchè un azione del genere in Fifa 11 richiede più attenzione: il giocatore deve riuscire a girarsi, mirare e passare la palla al compagno, tutto questo molto velocemente, prima di essere intercettati dalla squadra avversaria e perdere la palla.

Il gioco potrebbe risultare più difficile per un giocatore meno esperto, ma con un po’ di pratica l’esperienza di gioco si rivelerà unica. Tutto ciò rende il sistema di Fifa 11 molto preciso poichè partendo dai passaggi, che pongono le basi per il gioco di squadra e il possesso palla, potremo calibrare il resto del gioco con maggiore precisione.

La nuova meccanica usata per i passaggi sarà applicata anche ai tiri in porta e ai cross: il gioco terrà conto della posizione del nostro giocatore, del pallone e successivamente della potenza immessa nel tiro, per calcolarne la direzione e l’esito. L’equilibrio di Fifa 10 viene completamente stravolto e ritrasformato in qualcosa di molto più realistico con Fifa 11, a partire dalle azioni di gioco, vediamo invece cosa ne pensano i nostri protagonisti, i calciatori.

Personality+, calciatori più reali che mai

Mettendolo a confronto con Fifa 10, PES 2010 vanta sicuramente di una grafica strapompata per quanto riguarda il realismo dei calciatori (ma anche per i campi da calcio), ma come a molti piace sentir dire, la grafica non è tutto. EA Sports non solo è riuscita a dimostrare ciò, ma lancia anche una nuova sfida a Konami. Fifa 11 avrà un nuovo engine che riproduce i volti dei calciatori meglio del suo predecessore: vengono calcolate le rughe sul volto del giocatore, le espressioni facciali, il movimento degli occhi (che non fissano più il vuoto mentre si ha la palla tra i piedi, ma seguono ogni movimento del pallone) e le animazioni dei muscoli sono migliorate.

Notizia che personalmente mi interessa molto è l’introduzione di più modelli tridimensionali da cui partire per la creazione del nostro giocatore virtuale: non ci dovremo più stupire del fatto che un giocatore assomigli incredibilmente a un altro in Fifa 10, in Fifa 11 ogni giocatore sarà unico. Un’altra interessante novità è l’introduzione di corporature “speciali” adatte a quei giocatori che hanno caratteristiche fisiche diverse dal classico esempio di uomo medio.

Tutto questo di cui vi abbiamo parlato viene chiamato Personality+, un sistema che ci permetterà di avere giocatori virtuali più fedeli alle controparti in carne e ossa, ma le loro prestazioni verranno anche riprodotte al meglio durante il gioco e saranno tutte differenti in base alle caratteristiche di ogni singolo calciatore. Naturalmente tutto questo è possibile anche grazie al Motion Capture, di cui vi ho già parlato.

Personality+ riproduce fedelmente non solo il comportamento dei giocatori della nostra squadra in campo, ma anche quello dei giocatori della squadra avversaria. L’IA (Intelligenza Artificiale) è stata migliorata molto in Fifa 11, i difensori della squadra avversaria non ci regaleranno spesso l’opportunità di entrare nell’area di rigore, ma nel caso ciò accada ci ritroveremo di fronte a un portiere che dovrà tenere conto della sua posizione in area di rigore e di un tempismo perfetto per cercare di contrastarci e di toglierci la palla.

Fifa Cinema e cori da stadio personalizzati

Alcune novità minori che verranno introdotte in Fifa 11 riguardano Fifa Cinema e la possibilità di creare cori da stadio personalizzati e di caricarli nel gioco. Partiamo da Fifa Cinema, questa funzione ci permetterà di registrare i momenti salienti delle partite, i replay o le nostre azioni migliori e di salvare il tutto sull’Hard Disk della nostra PS3 o X360; non si è parlato ancora della possibilità di caricare direttamente i nostri video su YouTube, ma posso dirvi che grazie all’ultimo Firmware per PlayStation3 potete caricare ogni singolo video presente nella vostra libreria Filmati su Facebook e YouTube.

Stufi dei soliti coretti da stadio incorporati in Fifa 10? Avete paura che questi saranno presenti anche in Fifa 11? Ecco la soluzione ai vostri problemi! Prendete un microfono, degli amici e cominciate a cantare l’inno della vostra squadra del cuore; successivamente potrete caricarlo sulla vostra PS3/X360 e sentirlo prima del fischio di inizio della partita, dopo i Goal e durante l’intervallo.

Oltre ai cori personalizzati, potrete importare le vostre canzoni presenti sull’iPod o magari sul proprio computer direttamente nella vostra console e potrete creare così la vostra colonna sonora personalizzata, da sentire nei menu di gioco o durante la pausa di una partita, insieme alle canzoni preimpostate da EA Sports.

Creation Centre Fifa 11

EA Sports ha recentemente presentato il suo nuovo sistema di creazione chiamato semplicemente Creation Centre, che ci permetterà di creare calciatori scegliendone le caratteristiche fisiche, accessori, abilità e molto altro ancora. Grazie al Creation Centre potremo anche creare nuove squadre di calcio, con un logo personalizzato e che potremo arricchire con i nostri cori di squadra, i nostri giocatori personalizzati e anche con maglie create da noi!

Il Creation Centre sarà un sistema aderente al gioco, ma non incoporato in esso; sarà piuttosto un’applicazione Web che verrà resa disponibile sul sito ufficiale solo al momento dell’uscita di Fifa 11 nel mondo. Grazie al Creation Centre anche la serie Fifa potrà alimentare il concetto di “Play, Create & Share.” introdotto da giochi come LittleBigPlanet, perchè potremo creare i nostri giocatori, giocare con essi e dare la possibilità ad altri videogiocatori di tutto il mondo di poter scaricare i nostri team personalizzati e i nostri giocatori virtuali.

[ad#pako]

Data di arrivo, compatibilità, statistiche.

Fifa 11 uscirà il 28 settembre in Nord America e il 1 Ottobre in Europa e Asia, sarà disponibile per Xbox360, PlayStation3 e PC. Arriveranno versioni del gioco anche per Nintendo DS, Wii, PSP e per iPhone e iPad. Non si sa ancora nulla per quanto riguarda la compatibilità con i nuovi motion controller di Microsoft e Sony, rispettivamente Kinect e Move, ma EA Sports avrà preparato sicuramente delle sorprese per entrambe le console di punta.

Tutto ciò di cui vi ho parlato in questa anteprima riguarda solo il 50% di Fifa 11, il gioco è attualmente in sviluppo presso gli studi di EA Sports a Vancouver, ma le novità introdotte sono già parecchie e molto interessanti. Continuate a seguirci, vi terremo aggiornati per quanto riguarda il completamento del gioco al 100% ed eventuali novità presentate da EA Sports, dopodichè non ci resterà che attendere il 1° Ottobre per vedere Fifa 11 sugli scaffali dei negozi, il team di Skimbu preparerà per voi una dettagliata recensione di questo annunciato capolavoro!

, 133 articoli pubblicati

Pasquale, 17 anni, studente (ahimé). Appassionato di videogames sin dalla più tenera età, grande amante della musica rock e fan di strani hobby, quali Paintball e cazzeggio. Durante il tempo libero mi dedico all'ozio e scrivo per Skimbu.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • http://www.skimbu.it/ Angelo Delicato

    Niente Ps2?

    • http://www.youtube.com/user/GameRaiser Pasquale Fusco

      Sicuramente ci sarà una versione anche per PS2, ma quello che davvero conta per questi giochi Next-Gen è il loro comportamento sulle console di ultima generazione :P

  • Light

    Gran bell’articolo! E soprattutto gran bel gioco pare… Lo comprerò di sicuro quando esce :grin: Sono fissato con Fifa :p

  • Ruoky

    Stupendo *_* ……..nn vedo l’ora di comprarlo per la mia xbox !!!! :)

  • Davide

    Io avrei un paio di “critiche” per la tua anteprima.
    1. Tu dici che graficamente PES con la sua grafica “strapompata” è meglio di fifa, ma avrei qualcosa da ridire: non è vero che i campi erbosi di PES sono più belli di quelli di Fifa infatti sono stati realizzati con texture mediocri mentre i campi di FIFA sono molto più realie dettagliati, però è anche vero che i volti di PES risultano essere migliori di quelli di fifa!
    2. IA avversaria oltre alla difesa è stata migliorata anche per tutta la squadra infatti come si diceva in un Trailler, ora la squadra controllata dalla CPU tenterà di tenere di più la palla e di creare azione più organizzate e non cercherà più le azioni suicide.

  • http://www.youtube.com/tiziano2506 Tiziano

    Gran bel gioco , anche Pes è molto bello da quanto ho capito , però io per PS3 ho preso fifa , mi è piaciuto molto ma non tutte , infatti i cross fanno schifo , chi sa come farli bene?

  • http://www.skimbu.it Alberto Ziveri

    Bellissimo! Sapevo già del personality+ e di altre cose però non del creation centre o di fifa cinema! Spero che il restante 50% di sviluppo del gioco lo dedichino all’aggiunta di almeno 2000 nuove animazioni, e non sto scherzando perchè non è possibile che in tutti i capitoli precedenti dopo una settimana di gioco sai a memoria la reazione di un calciatore o il tiro che può fare da una certa distanza con un certo movimento, ci vogliono più animazioni, più fluidità e più imprevedibilità nel gioco.

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già