X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!
closeQuesto articolo è stato pubblicato 4 anni 1 mese 9 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Una fra le prime cose che si notano quando si passa da Windows a Mac è il dock e in particolare come questo possa aprire le cartelle sotto forma di stack, ovvero espandendole direttamente nel dock e senza aprire una nuova finestra nel finder.

Una cosa molto utile che ho sempre voluto fare, ma che senza l’uso del terminale non è possibile (fra un po’ vi spiego come fare), è creare uno stack con le applicazioni recenti. Una funzione simile è già disponibile, ma accessibile dalla barra dei menu di OS X (quella superiore) premendo sulla melina, poi su Elementi recenti ed eccoci la lista… Ma trovo il tutto sia molto più utilizzabile comodamente dal nostro dock.

Leggete dopo il salto per scoprire come fare.

Per creare lo stack che di default verrà chiamato “Recent Applications” ci basta incollare il seguente codice nel terminale:

defaults write com.apple.dock persistent-others -array-add '{ "tile-data" = { "list-type" = 1; }; "tile-type" = "recents-tile"; }'

A questo punto il più è fatto, ovvero l’elemento è già stato creato nel dock. Per visualizzarlo però dobbiamo riavviare il dock tramite un comando che va scritto, come al solito nel terminale. Il comando è il seguente:
killall Dock
Noterete che il dock si sarà riavviato e ecco il nostro stack “Recent Applications” in basso a destra (accanto l’icona del cestino).

Opzioni

Ci sono anche varie opzioni che ci permettono di visualizzare non solo le applicazioni, ma anche i documenti e i server recenti e molto altro. Inoltre possiamo anche cambiare il modo in cui viene visualizzato. Per esempio trovo molto bella la visualizzazione dello stack come elenco. A queste opzioni si accede con un click destro (o CTRL + Click) sullo stack.

Vi lascio con due screen, uno con le opzioni e uno con la visualizzazione elenco.

Mi sembra inoltre opportuno e corretto segnalarvi che sono venuto a conoscenza di questo trick tramite un articolo di Mac Appstorm intitolato “30 Fantastic Geeky Tricks to Get The Most From Your Mac” del quale vi consiglio la lettura.

, 150 articoli pubblicati

Studente di ingegneria elettronica, nel tempo libero scrivo qui su Skimbu (o nel mio blog), programmo per iOS (la mia ultima creazione è OnSale). I principali argomenti da me trattati sono programmazione e design.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già