X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

GodMode in Windows 7

Pubblicato da il giorno 21 settembre 2010

closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 11 mesi 8 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Ogni tanto vi capiterà di voler sistemare qualcosa nel vostro computer ma non avere la più pallida idea di come fare o magari la pallida idea ce l’avete ma non sapete dove trovare quella funzione in Windows. Capitava anche a me prima di scoprire e provare il GodMode di Windows 7 (ma anche di Windows Vista). Dopo il salto vi spiego come si attiva e quali funzioni prevede.

Come si attiva?

Non aspettavi procedure complicate perchè tutto ciò che dovete fare è creare una cartella. Quindi, tasto destro sul vostro desktop e creiamo una nuova cartella. Dovrete chiamare la vostra cartella GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}. Potete fare direttamente copia e incolla del nome da questo articolo o, nel caso voleste riscriverlo, vi ricordo che le parentesi graffe si ottengono con Alt+123 e Alt+125.

Vedrete che l’icona cambierà passando da quella di una normale cartella a quella del Pannello di Controllo di Windows.

Vi basterà fare doppio click sull’icona per trovarvi di fronte ad un lungo elenco di opzioni che troverete sicuramente utili. Potete scegliere di raggrupparle per nome o per tipo di applicazione, dipende da come vi trovate meglio.

[ad#light]

Qualche funzione da provare

Le funzioni sono tante ma vorrei consigliarvene qualcuna che ho trovato particolarmente utile. Cominciamo con Accedi o disconnetti da Persone nelle vicinanze. È un modo semplice e veloce di passare file ai vostri amici senza bisogno di chiavette usb o altri dispositivi esterni. Tutto ciò che dovete fare è accedere e configurare le semplici impostazioni richieste.

Troverete sicuramente utile anche Apri un tipo di file sempre con lo stesso programma. Supponiamo che il vostro player predefinito per i file video sia Windows Media Player ma per visualizzare i file .mov volete Quick Time; non dovrete fare altro che cliccare sullo strumento sopra citato dove trovere una lunga lista di estensioni dei file, cercare il vostro .mov e poi cliccate su Cambia programma per cercare Quick Time.

Tra quelle più comode c’è sicuramente Attiva o disattiva barre degli strumenti sulla barra delle applicazioni perchè vi consente di aggiungere Desktop alla barra delle applicazioni per avere un menu con tutte le vostre icone a portata di mouse.

L’ultima funzione che voglio consigliarvi è Calibra il colore dello schermo che vi aiuterà ad avere colori più nitidi ma anche la parte scritta diventerà molto più chiara e leggibile. Tutto ciò che dovete fare è seguire passo passo il wizard che vi guida alla calibrazione e che naturalmente vi servirà a personalizzare il vostro desktop in base alle vostre preferenze.

Con pochi click grazie al GodMode potete fare veramente di tutto per rendere il vostro computer adatto a voi e all’utilizzo che ne fate. Vi consiglio di attivarlo e di esplorare tutti gli strumenti che offre. Non ve ne pentirete!

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Simone

    Se lo volessi togliere basta eliminare la cartella?

    • Light

      Esattamente perchè in realtà quello che crei è una cartella con le funzionalità già presenti in Windows 7 ma sparse per vari menu

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già