X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Registrare le videochiamate? Ecco come fare!

Pubblicato da il giorno 25 aprile 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 3 mesi 5 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

A qualcuno sarà capitato di voler registrare una videochiamata, magari perchè siamo via e vorremmo rivedere i nostri amici o familiari e non abbiamo la possibilità di videochiamarli ogni giorno. Oppure perchè ci serve per sorprendere qualcuno con un montaggio ad hoc delle nostre videochiamate o ancora perchè in quella particolare chiamata ci verrà spiegato qualcosa e vogliamo essere certi di poter rivedere la spiegazione qualche altra volta. Oggi ti propongo un software per Windows nato proprio con questo scopo: EatCam.

Le versioni

EatCam è un programma, disponibile in inglese o in francese, che presenta diverse versioni; abbiamo le versioni per singoli programmi oppure una versione omnicomprensiva che però non è gratuita.

Come noterai dallo screenshot qui sopra, sono disponibili le versioni gratuite per MSN e Windows Live Messenger (quindi compatibile anche con versioni più vecchie), per ICQ, per AIM e per Yahoo! Messenger. Tuttavia il software principale, EatCam Webcam Recorder Pro, risulta compatibile anche con Skype, Camfrog, YouTube, Paltalk e altri. Sfortunatamente il software è sviluppato soltanto per i 32 bit ed è consigliato per Windows Vista, XP e 2000.

Io ho Windows 7 e il programma non ha avuto problemi a svolgere il suo lavoro, ma in caso di problemi potrai sempre avviarlo in Modalità compatibilità. Per farlo ti ricordo che devi cliccare sull’icona del programma con il destro, andare sulla scheda Compatibilità e spuntare “Esegui il programma in modalità compatibilità per“; scegli ovviamente Windows Vista o Windows XP.

EatCam Webcam Recorder Pro

Io ho installato e scaricato EatCam Webcam Recorder Pro (in prova per 15 giorni) , ma ognuno naturalmente può scaricare la versione che fa al caso suo.

L’installazione è facile e veloce; il programma ha un’interfaccia molto chiara e molto semplice.

Come noterai, abbiamo il menu Record in basso in modo da avviare (o interrompere) subito la registrazione; possiamo anche accedere al file manager, scattare foto e accedere alle Opzioni, che vedremo in seguito.

Nel menu View ritroviamo il file manager, insieme alla scelta della lingua (ma c’è solo l’inglese) e alla possibilità di minimizzare EatCam nella traybar; in Effects abbiamo soltanto la possibilità di scegliere se registrare anche l’audio, tenere traccia dei movimenti del mouse e di quelli della finistra.

In Tools troviamo due menu davvero interessanti: Annotation Option e le normali opzioni. Il primo è un menu a cui potrai accedere anche al momento di registrare la videochiamata e contiene tutte le opzioni riguardanti la registrazione vera e propria, come il formato della data e dell’ora che possiamo mostrare o meno, gli effetti, la posizione e anche la rotazione.

Il secondo, ossia il normale menu Options, permette di definire la qualità della registrazione e delle immagini, il tipo di output e da qui possiamo anche selezionare le scorciatoie di tasti da usare. Troviamo anche Skins per scegliere l’interfaccia grafica che più ci piace.

Ovviamente tutto questo lavoro possiamo farlo anche con un programma di screen recording ma, per coloro a cui serve un programma mirato, EatCam è una buona scelta, soprattutto se vi basta il software in una delle sue versioni gratuite.

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già