X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da due grandi progetti: visita ora Tasc.it e Abits.it!

Intel ed i nuovi transistor 3D

Pubblicato da il giorno 7 maggio 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 11 mesi 14 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Intel, una delle più grandi multinazionali sviluppatrice e produttrice di microprocessori e supporti di memoria, ha appena annunciato che entro la fine dell’anno arriveranno sul mercato i nuovi transistor 3D. Ma cos’è il transistor? Il transistor è un dispositivo costituito da materiali semiconduttori e viene utilizzato nell’ambito elettronico ed informatico per “amplificare” un segnale elettrico. Col passare degli anni, gli ingegneri e scienziati hanno sempre cercato di ridurre le dimensioni (orizzontali) del suddetto elemento, tant’è che l’ attuale generazione è invisibile all’occhio umano poichè raggiunge dimensioni di 32 nm (nanometri). Il nanometro corrisponde a 10-9 metri e cioè ad un miliardesimo di metro. Ridurre le dimensioni del transistor significa ridurre i consumi energetici ed allungare di conseguenza la longevità delle batterie; inoltre al contrario di come si possa pensare, le prestazioni subiscono un netto miglioramento. Con questa nuova tecnologia, Intel promette una vera e propria rivoluzione! Scopriamo il perchè!

Quando il design determina le prestazioni!

A volte il voler far risultare un oggetto più bello e più compatto ne può compromettere il funzionamento e le prestazioni; il nuovo transistor è la dimostrazione che a volte possono esserci eccezioni! Per questa occasione, Intel ha deciso di affiancare il design al concetto di affidabilitasicurezza ed oltre a ridurne le dimensioni orizzontali ha deciso di utilizzare lo spazio verticale, optando per un’ architettura 3D ! I vantaggi? Dimensioni ridotte del 10% (22 nm),consumi dimezzati fino al 50% e prestazioni del 37% superiori all’attuale generazione!  Per Intel il primo microprocessore 3D, chiamato “Ivy Bridge“ dovrebbe essere commercializzato entro la fine dell’anno; tuttavia l’azienda non si è ancora voluta sbilanciare sui prezzi e su di una data di rilascio e quindi non resta che aspettare ancora qualche mese! Nel frattempo ti suggerisco di dare un’occhiata a questi video rilasciati da Intel, riguardanti il processo di produzione ed una dimostrazione pratica delle capacità del nuovo transistor!

Processo produttivo

Immagine anteprima YouTube

Dimostrazione pratica

Immagine anteprima YouTube

, 50 articoli pubblicati

20 anni, malato di tutto ciò che riguarda il cinema (al mattino mangio nel latte DVD e Blu-Ray) e studio Ingegneria Meccanica a Firenze, la mia città. Adoro i sandwich e le focacce. Nel mio (poco) tempo libero scrivo storie, sceneggiature e quant'altro assieme ad Elena (la mia ragazza). Sono editore per skimbu, dove partecipo spesso e volentieri anche al mitico skimbu podcast.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • http://twitter.com/Dodazzo Edoardo Parisi

    Awesome ;)

  • Thedirectormix

    Non vedo l’oraaaaa!!!