X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da due grandi progetti: visita ora Tasc.it e Abits.it!

Modu, il telefono modulare!

Pubblicato da il giorno 8 maggio 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 11 mesi 13 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Modu non è un semplice telefono cellulare, tanto che si è aggiudicato ben 2 primati: il primo telefono modulare ed anche il più piccolo del mondo!

Questo particolare telefono è prodotto dall’ azienda Modu, diretta da Dov Moran, l’ex-proprietario della M-System che ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppoo delle memorie flash.

Modulare?!

In un’architettura modulare ogni blocco fisico implementa una o uno specifico insieme di funzioni e ha relazioni ben definite con gli altri blocchi.

Per semplificare la definizione di wikipedia si può dire che un oggetto modulare è composto da un “cuore” e da delle estensioni. Il “cuore” da solo non offre molte funzioni (a volte anche nessuna) ma, appena inizia a lavorare ed integrarsi con gli altri blocchi, forma l’oggetto perfetto per il consumatore.

Ed è proprio l’essere modulare che rende questo telefono davvero unico. Infatti è composto dal “cuore” (Modu, raffigurato all’estrema sinistra dell’introduzione) e da dalle estensioni che possono essere Modu Jackets o Modu Mate.

Modu Jackets:

Le modu jackets rendono Modu un vero telefono, ogni jacket aggiunge delle caratteristiche e colorazioni sempre differenti. L’”aggiornamento” di modu è davvero semplicissimo: basta inserirlo in una delle sue estensioni e si è subito operativi.

Ad esempio il piccolissimo Modu può essere “trasformato” in un terminale con tastiera qwerty e connettività HSPA o, per gli appassionati di musica, in un telefono con speaker targati JBL!

Modu Mate:

Le modu mate fanno sempre parte delle estensioni per modu ma lo trasformano in un prodotto totalmente diverso! Ci sono modu mate per ogni esigenza: GPS, cornice digitale, media player portatile, un’ autoradio, una radio-sveglia, ecc…

Per mostrare una panoramica delle possibilità offerte da modu allego questo video:

Immagine anteprima YouTube

Specifiche Tecniche:

Forse ti domanderai perchè ti presento le specifiche tecniche solo adesso, beh perchè le caratteristiche variano a seconda delle composizioni tra modu e modu jackets/mate!

Infatti mi limiterò alle caratteristiche del solo “cuore“, che sono proprio limitate al minimo indispensabile.

La caratteristica più sorprendente è sicuramente il peso: solo 40 grammi!

Progetti Modu per il futuro:

Anche se l’idea di Modu è davvero fantastica, le caratteristiche tecniche non sono in linea con gli standard del 2011, ma l’azienda ha già pensanto a un Android Phone “miniaturizzato” che potrebbe concorrere con l’ Xperia X10 Mini; non solo per le dimensioni ancora più contenute ma per la possibilità di espandere le sue funzioni a seconda delle proprie necessità nello stesso modo della versione attuale del modu-phone.

Purtroppo l’azienda deve ancora aspettare a iniziare la diffusione in tutto il mondo per mancanza di fondi, tuttavia è già disponibile negli USA e in alcuni paesi orientali.

Conclusioni/Prezzi:

Il prezzo di questo “telefono” è di circa 150$. Sinceramente penso che l’idea di un telefono modulare sia davvero rivoluzionaria; potrebbe addirittura essere applicata alla domotica e quindi far diventare  modu il centro dell’intrattenimento, della comunicazione e anche della casa stessa.

L’unico contro? Dovrebbe essere rivisitato per quanto riguarda le caratteristiche (e il sistema operativo). Nell’attesa della versione Android, è strabiliante pensare quali sarebbero i risultati dell’ applicazione di questa tecnologia su un telefono ben più potente come, ad esempio, un iPhone. Infatti anche se l’azienda non avrà successo (per mancanza di fondi, di dipendenti o forse per la sua posizione geografica: Israele), modu è l’esempio di ciò che potrebbe diventare il telefono del futuro (molto più elaborato, ovviamente!)

[AGGIORNAMENTO]: Modu si è recentemente unita con la micromax, mi aspetto che questa “unione” possa velocizzare l’entrata nel mercato della versione Android di modu.

, 28 articoli pubblicati

Sono da sempre appassionato di tecnologia e da qualche tempo anche di fotografia. Ho 15 anni e vivo a Milano, la frenetica città della moda Italiana.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Anonimo

    Veramente interessante Matteo, bravo :)

  • Brokaduru

    Sembra molto interessante, soprattutto integraione autoradio.

  • Anonimo

    Se non mi sbaglio l’azienda è stata chiusa a febbraio per pagare i debiti e gli stipendi.

    • Matteo Pelosi

      In realtà si è unita con la micromax con la quale sta progettando/producendo la versione andoid ;)

    • Matteo Pelosi

      Se ti può interessare questa è la prima versione di modu prodotta con la micromax (che però è sempre limitata dall’OS proprietario, è per questo motivo che non l’ho citato nell’articolo: la rivisitazione consisterebbe in una versione android): http://www.youtube.com/watch?v=N60R0q43ccA

  • http://twitter.com/gonick99 Nicola Martinelli

    veramente icredibile….penso sia davvero la rivoluzione degli smarphone….cmq io sono andato a scuriosare su youtube e ho trovato questo : http://www.youtube.com/watch?v=AYjaIDnpGks&NR=1&feature=fvwp

    secodo voi è vero…..a mke sembrava davvero android…..cmq ottimo post e ancora viva skimbu ^^

    • Matteo Pelosi

      Molto probabilmente è vero, o meglio, quello è il telefono prodotto con la micromax (con OS proprietario) e poi ci hanno installato su android; dovrebbe uscire la versioe android definitiva a breve :)

  • http://thetvtopc.com/Reverse_Cell_Phone_Lookup_Number reverse phone lookup

    Per semplificare la definizione di wikipedia