X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Modu, il telefono modulare!

Pubblicato da il giorno 8 maggio 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 2 mesi 18 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Modu non è un semplice telefono cellulare, tanto che si è aggiudicato ben 2 primati: il primo telefono modulare ed anche il più piccolo del mondo!

Questo particolare telefono è prodotto dall’ azienda Modu, diretta da Dov Moran, l’ex-proprietario della M-System che ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppoo delle memorie flash.

Modulare?!

In un’architettura modulare ogni blocco fisico implementa una o uno specifico insieme di funzioni e ha relazioni ben definite con gli altri blocchi.

Per semplificare la definizione di wikipedia si può dire che un oggetto modulare è composto da un “cuore” e da delle estensioni. Il “cuore” da solo non offre molte funzioni (a volte anche nessuna) ma, appena inizia a lavorare ed integrarsi con gli altri blocchi, forma l’oggetto perfetto per il consumatore.

Ed è proprio l’essere modulare che rende questo telefono davvero unico. Infatti è composto dal “cuore” (Modu, raffigurato all’estrema sinistra dell’introduzione) e da dalle estensioni che possono essere Modu Jackets o Modu Mate.

Modu Jackets:

Le modu jackets rendono Modu un vero telefono, ogni jacket aggiunge delle caratteristiche e colorazioni sempre differenti. L’”aggiornamento” di modu è davvero semplicissimo: basta inserirlo in una delle sue estensioni e si è subito operativi.

Ad esempio il piccolissimo Modu può essere “trasformato” in un terminale con tastiera qwerty e connettività HSPA o, per gli appassionati di musica, in un telefono con speaker targati JBL!

Modu Mate:

Le modu mate fanno sempre parte delle estensioni per modu ma lo trasformano in un prodotto totalmente diverso! Ci sono modu mate per ogni esigenza: GPS, cornice digitale, media player portatile, un’ autoradio, una radio-sveglia, ecc…

Per mostrare una panoramica delle possibilità offerte da modu allego questo video:

Immagine anteprima YouTube

Specifiche Tecniche:

Forse ti domanderai perchè ti presento le specifiche tecniche solo adesso, beh perchè le caratteristiche variano a seconda delle composizioni tra modu e modu jackets/mate!

Infatti mi limiterò alle caratteristiche del solo “cuore“, che sono proprio limitate al minimo indispensabile.

La caratteristica più sorprendente è sicuramente il peso: solo 40 grammi!

Progetti Modu per il futuro:

Anche se l’idea di Modu è davvero fantastica, le caratteristiche tecniche non sono in linea con gli standard del 2011, ma l’azienda ha già pensanto a un Android Phone “miniaturizzato” che potrebbe concorrere con l’ Xperia X10 Mini; non solo per le dimensioni ancora più contenute ma per la possibilità di espandere le sue funzioni a seconda delle proprie necessità nello stesso modo della versione attuale del modu-phone.

Purtroppo l’azienda deve ancora aspettare a iniziare la diffusione in tutto il mondo per mancanza di fondi, tuttavia è già disponibile negli USA e in alcuni paesi orientali.

Conclusioni/Prezzi:

Il prezzo di questo “telefono” è di circa 150$. Sinceramente penso che l’idea di un telefono modulare sia davvero rivoluzionaria; potrebbe addirittura essere applicata alla domotica e quindi far diventare  modu il centro dell’intrattenimento, della comunicazione e anche della casa stessa.

L’unico contro? Dovrebbe essere rivisitato per quanto riguarda le caratteristiche (e il sistema operativo). Nell’attesa della versione Android, è strabiliante pensare quali sarebbero i risultati dell’ applicazione di questa tecnologia su un telefono ben più potente come, ad esempio, un iPhone. Infatti anche se l’azienda non avrà successo (per mancanza di fondi, di dipendenti o forse per la sua posizione geografica: Israele), modu è l’esempio di ciò che potrebbe diventare il telefono del futuro (molto più elaborato, ovviamente!)

[AGGIORNAMENTO]: Modu si è recentemente unita con la micromax, mi aspetto che questa “unione” possa velocizzare l’entrata nel mercato della versione Android di modu.

, 28 articoli pubblicati

Sono da sempre appassionato di tecnologia e da qualche tempo anche di fotografia. Ho 15 anni e vivo a Milano, la frenetica città della moda Italiana.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Anonimo

    Veramente interessante Matteo, bravo :)

  • Brokaduru

    Sembra molto interessante, soprattutto integraione autoradio.

  • Anonimo

    Se non mi sbaglio l’azienda è stata chiusa a febbraio per pagare i debiti e gli stipendi.

    • Matteo Pelosi

      In realtà si è unita con la micromax con la quale sta progettando/producendo la versione andoid ;)

    • Matteo Pelosi

      Se ti può interessare questa è la prima versione di modu prodotta con la micromax (che però è sempre limitata dall’OS proprietario, è per questo motivo che non l’ho citato nell’articolo: la rivisitazione consisterebbe in una versione android): http://www.youtube.com/watch?v=N60R0q43ccA

  • http://twitter.com/gonick99 Nicola Martinelli

    veramente icredibile….penso sia davvero la rivoluzione degli smarphone….cmq io sono andato a scuriosare su youtube e ho trovato questo : http://www.youtube.com/watch?v=AYjaIDnpGks&NR=1&feature=fvwp

    secodo voi è vero…..a mke sembrava davvero android…..cmq ottimo post e ancora viva skimbu ^^

    • Matteo Pelosi

      Molto probabilmente è vero, o meglio, quello è il telefono prodotto con la micromax (con OS proprietario) e poi ci hanno installato su android; dovrebbe uscire la versioe android definitiva a breve :)

  • http://thetvtopc.com/Reverse_Cell_Phone_Lookup_Number reverse phone lookup

    Per semplificare la definizione di wikipedia

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già