X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Ecco come scaricare la musica da Grooveshark

Pubblicato da il giorno 27 settembre 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 10 mesi 24 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Diciamocelo: i modi per scaricare musica senza pagarla sono davvero tanti. Si va dal classicissimo (ma non troppo sicuro) Emule fino a siti come vid2mp3.comche permette di ricavare l’mp3 dai video su YouTube. Oggi voglio parlarvi di un piccolo software per Windows, SciLor’s grooveshark™.com Downloader, che sfrutta l’enorme database del famoso servizio di musica in streaming per permettervi di scaricare tutta la musica che volete.

Skimbu declina ogni responsabilità per l’uso che farete del software sotto descritto. Vi ricordiamo che scaricare musica è illegale.

Il software

Penso che tutti voi conosciate Grooveshark, il famoso servizio di musica in streaming, di cui vi avevamo parlato tempo. Se almeno una volta l’avete usato, saprete che il suo database è davvero enorme per cui raramente non troverete la canzone che state cercando.

I ragazzi di SciLor hanno quindi deciso di attingere dal bacino di questo servizio per consentire a tutti di scaricare musica gratuitamente.

Il software, SciLor’s grooveshark™.com Downloader, che potete scaricare da link al termine di questo articolo, è davvero semplice ed intuitivo.

Come vedete dallo screenshot qui sopra, abbiamo una barra per la ricerca a cui è stato aggiunto il pulsante I più scaricati nel caso voleste vedere quali sono le canzoni più in voga del momento.

Una volta effettuata la ricerca potete selezionare uno o più mp3, dopo di che Aggiungi alla coda Download e infine Scarica. Niente di più semplice vero?

È presente anche il pannello Opzioni Avanzate dove potete aggiungere i Batch, ossia una lista di ricerche che vengono eseguite una alla volta e il primo risultato di ognuna viene aggiunto alla coda dei Download. È possibile accedere a Grooveshark per poi caricare le playlist e scaricare tutte le canzoni in esse contenute.

Infine abbiamo le Impostazioni dove impostare la cartella dove andranno a finire tutti i brani scaricati, il modello di rinominazione dei brani e il tipo di gestione dei file già esistenti. È possibile ovviamente anche cambiare le preferenze per la connessione nel caso vogliate usare un proxy.

La qualità

Parliamo di qualità prima di concludere. Ho scaricato qualche mp3 di prova e l’ho confrontato con quelli scaricati da iTunes e da vid2mp3.com.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla qualità del suono, per nulla inferiore rispetto a quella acquistata su iTunes e molto fedele all’originale presente in streaming su Grooveshark. Posto che rimane comunque illegale, tra tutti i metodi penso sia il migliore sia per velocità, sia per quantità che per qualità.

Se fossi in voi una prova con questo programmino la farei, anche solo per curiosità.

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Anonimo

    provato.. è una BOMBA!!! stra avanti e stra intuitivo!! Qualità audio OTTIMA!! Grazie della segnalazione!!

  • http://www.facebook.com/israel.lot Israel Lot
  • Stefano_cecchettin

    Ciao mi puoi dire se il programma funziona anche su PC MAC??

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già