X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

Un po’ di Ice Cream Sandwich sul vostro smartphone

Pubblicato da il giorno 26 ottobre 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 11 mesi 6 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

È sempre così: quando esce una nuova versione di Android (ma non solo) si scatena in noi la voglia di averne in qualche modo un’anteprima. Ci proviamo emulandolo sul computer oppure cercando di trasformare il nostro terminale per renderlo somigliante alla nuova release. Oggi vediamo come rendere il nostro smartphone un po’ più simile ad Ice Cream Sandwich sfruttando qualche applicazione.

Interfaccia

Cominciamo dall’aspetto generale. Ci sono due modi: uno per chi usa la CyanogenMod e uno per chi non la usa.

Se usate la CM, allora tutto quello che dovrete fare è scaricate l’applicazione qui sotto e poi applicare il tema usando l’app Team Chooser.

icona
Ice Cream Sandwich CM7 ThemeTema in stile ICS per la CyanogenModGratisSonny SekhonPersonalizzazioneDownload

L’obiettivo dello sviluppatore, almeno secondo quanto ha dichiarato nella discussione su XDA, è quella di continuare ad aggiornare l’app finchè non sarà perfettamente uguale all’UI di Ice Cream Sandwich, quindi preparatevi a ricevere diversi aggiornamenti in tempi brevi.

Non soddisfatto, ha creato una versione anche per Launcher Pro Plus, che non ho provato ma che sembra essere molto simile al tema per CyanogenMod.

icona
ICS LauncherPro ThemeTema in stile ICS per LauncherPro Plus (versione a pagamento)GratisSonny SekhonPersonalizzazioneDownload

A coloro che invece usano Go Launcher EX oppure ADW Launcher, voglio consigliare un tema, valido per entrambi. Nel Market ne trovate diversi ma vi assicuro che questo è il migliore, almeno tra i tanti che ho provato io.

icona
Ice Cream Sandwich (theme)Il look di ICS sul tuo launcher preferitoGratiskovdevPersonalizzazioneDownload

So già che qualcuno di voi mi farà notare che esiste ICS Launcher, ma io l’ho provato e mi sono trovata molto male. Prima di tutto perchè lo schermo del mio telefono è piccolo e ci manca giusto di avere pixel occupati dai tasti e poi perchè non lo trovo ben realizzato. Le icone risultato sporporziate, il presunto task manager è un fake, il tab degli widget è inutile. Insomma, un disastro (almeno per il mio terminale).

Sfondi e notifiche

Gli sfondi sono quelle più facilmente reperibili e per comodità ho deciso di creare un apposito pacchetto che li contenga tutti, così da non doverli scaricate singolarmente.

L’archivio è in formato .zip, così da poter essere tranquillamente scaricato e aperto anche dallo smartphone, senza dover passare dal computer.

Per quanto riguarda le notifiche audio, devo ringraziare i miei colleghi di AndroidWorld perchè il pacchetto l’ho scaricato lì. Una volta estratto l’archivio troverete le cartelle alarms, notifications, ringtones e ui. Per quanto riguarda le prime 3 cartelle potete sostituirle in toto posizionandole al posto di quelle esistenti in system/media/audio oppure potete aggiungere i suoni nelle cartelle esistenti. La cartella ui contiene le notifiche di sistema quindi dovrete necessariamente liberarvi di quelle vecchie per godervi quelle nuove (la directory è la stessa). Potete svolgere l’operazione con Root Explorer.

Altro

Tra le altre cose che ho trovato nella foto della ICS-mania c’è anche un’app che ripropone la barra di ricerca caratteristica di ICS, utile per coloro che non hanno installato il tema per la Cyanogen.

icona
Tiwiz ICS Search BarBarra di ricerca in stile ICS, ancora in betaGratisRoberto OrgiuPersonalizzazioneDownload

È possibile poi installare anche il Market e la versione di Google Music presenti in Ice Cream Sandwich. Per quanto riguarda la seconda, potete installarla normalmente tramite un normale gestore di file o con Root Explorer. Il Market invece richiede una procedura un po’ più complessa.

Dovete usare Root Explorer per copiare il file (Phonesky.apk) in system/app . Cercate poi il file Vending.apk (quello del market) e rinominatelo a piacimento. A questo punto rinominiamo anche il file Phonesky.apk, lo chiamiamo Vending.apk , tappiamo di nuovo a lungo sul file e scegliamo Permissions. I permessi vanno impostati come da figura, altrimenti non funzionerà. Date l’Ok e riavviate il telefono.

Voi avete qualche altra modifica da suggerire?

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Andreami

    Ma per avere google music su Nexus S ho bisogno del root, oppure posso installarlo direttamente da un gestore di file?

    • Erika

      Assolutamente no. Basta che attivi le Origini sconosciuti in Impostazioni/Applicazioni. E poi lo installi tranquillamente con un gestore

      • Andreami

        Grazie per la risposta! Però non me lo installa. Probabilmente devo rootarlo e poi disinstallare l’app Musica di default. Grazie mille comunque!! :)

      • Erika

        Non è richiesta la disinstallazione dell’app di default. Se non si installa normalmente (purtroppo succede), puoi fare il root e usare root explorer per spostare l’apk in system/app

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già