Arriva la nuova serie sulle escort “The Girlfriend Experience”

Il mondo delle escort, dopo un’esplosione recente dovuta alla grande diffusione di tale figura professionale, fa il suo debutto anche nel mondo del piccolo schermo, grazie alla serie televisiva The Girlfriend Experience.

Una serie televisiva nuova

Il mondo delle escort trova un suo spazio ben preciso nel mondo della televisione: questa serie sarà in grado di distinguere quello della semplice prostituzione con quello appunto delle escort.
I registi indipendenti Lodge Kerrigan e Amy Seimetz, durante diverse interviste, hanno tenuto a precisare questo concetto: la loro serie televisiva non si baserà solo ed esclusivamente sul sesso, ma cercherà di affrontare, nonché di approfondire, tutte le tematiche che ruotano attorno a questa figura professionale, cercando di dare una panoramica diretta e soprattutto priva di censure alla popolazione mondiale.
Si tratta quindi di una serie televisiva documentario, dato che essa sarà in grado di offrire un diverso approccio a questo mondo, educando le persone che la seguiranno e facendo in modo che, esse, possano comprendere cosa significhi essere una escort.

Una trama molto semplice

The Girlfriend Experience ha una trama molto semplice e lineare nel suo complesso, che però non esclude a priori i colpi di scena: la protagonista è una ragazza di nome Christine, una studente come tante altre del liceo, che lavora in uno studio legale come stagista.
La ragazza, fino a quel momento definita pura, entrerà quasi per caso nel mondo delle escort: questo poiché, un suo amico, gestisce un’agenzia che si basa su questo mondo.
Ispirata dalla curiosità, e vedendo che le donne che vi lavorano sono persone normali, Christine decide di entrare a far parte di tale mondo, attratta dalla possibilità di poter ottenere del denaro in maniera facile ed immediata.
Per lei, le scoperte che verranno effettuate, le permetteranno di capire alcuni aspetti del mondo e soprattutto degli esseri umani, ma anche di capire come mai, molte donne, decidono di diventare delle escort.
Il sesso non sarà infatti l’unico argomento che verrà affrontato dai registi Lodge Kerrigan e Amy Seimetz, che aggiungeranno anche altre tematiche importanti.

Tanti argomenti in una serie sola

Oltre all’argomento portante, ovvero il sesso ed il mondo delle escort, nella serie televisiva, in Italia disponibile sul portale Infinity, esamina anche il rapporto umano che si instaura tra i vari protagonisti: l’essere escort potrebbe avere delle ripercussioni sulle amicizie della protagonista e sulla sua vita sociale.
L’accompagnatrice, infatti, verrà vista come una figura tutt’altro che professionale e soprattutto indispensabile: molti personaggi la vedranno infatti come persona che rovina le famiglie e che crea solo dei problemi.
La protagonista dovrà vivere tutte queste sensazioni e situazioni sulla sua pelle: per sua fortuna, non tutti saranno negativi nel relazionarsi con lei, visto che molte escort, che diverranno sue amiche, cercheranno di tirarle su il morale e spronarla a percorrere ancora quella strada intrapresa quasi per gioco e per necessità.
La serie televisiva The Girlfriend Experience si basa su tutte queste situazioni e nel corso della prima stagione sarà possibile assistere a dei colpi di scena e soprattutto ad un drastico cambiamento di alcuni dei protagonisti.