X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da due grandi progetti: visita ora Tasc.it e Abits.it!

Quanto ci costa veramente l’iPad?

Pubblicato da il giorno 30 maggio 2010

closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 10 mesi 20 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Dopo aver pubblicato il 24 agosto 2009 l’articolo “Quanto ci costa veramente un iPhone” ora vorrei pormi la stessa domanda ma inerente all’iPad. Come noi sappiamo Steve Jobs, CEO di Apple, ha lanciato l’iPad sottolineando anche il magico prezzo con cui lo ha presentato al pubblico. “Magico prezzo” non tanto se si inizia a parlare della custodia indispensabile, del camera connection kit, delle applicazioni, dei libri ecc. Abbiamo fatto qualche conto, stimato qualche media ed ecco qui quanto ci viene a costare veramente il gioiello (nel vero senso della parola) di casa Apple.

Prodotti/elementi che abbiamo considerato

Il nostro scopo è verificare quanto costa l’iPad se ci aggiungiamo ciò che è indispensabile per “godersela” di più. Ecco la lista di prodotti che abbiamo considerato nei nostri calcoli, ed abbiamo cercato di essere comunque bassi come prezzi (ad esempio per il costo medio mensile di applicazioni, libri ecc.).

  • Modello di base dell’iPad WiFi: 499 €
  • Spesa media mensile per apps, musica e libri: 15€/25€ (+30€ se si considera iWorks, la suite di programmi per la produttività)
  • Custodia della Apple: 39 €
  • Un altro accessorio (Camera Connection Kit, dock o alimentatore, costano uguali): 29 €

Ci sono poi altri prodotti che una minore percentuale di gente compra per il proprio iPad:

  • Auricolari (non inclusi nella confezione dell’ iPad): 69 €

I calcoli

Sommando ciò che abbiamo considerato l’iPad ci viene a costare dai 582 ai 691 euro, solo per il modello base e senza abbonamenti a SIM Card o apps (come giornali ecc.). Se consideriamo il modello più alto, cioè il 64 gb WiFi+3G a 799 €, il tutto ci viene a costare dagli 882 € ai 991 €.

Ricordate inoltre che non abbiamo tenuto conto di abbonamenti a SIM Card o apps, di eventuali altri servizi (come MobileMe) o di altri accessori (come il Dock-tastiera). Senza dimenticare che per la spesa di apps, musica ecc. abbiamo fatto una media solo mensile. I nostri calcoli sono ovviamente molto approssimativi, ma siamo giunti ad una conclusione unica, se prendete un iPad, spenderete almeno circa 100 euro in più del suo prezzo originario.

Conclusione

Tutti sanno che ormai Apple è maestra in elettronica ma anche in marketing, ha inventato lei l’ansia da prodotti ed è solo lei in grado di creare i più grandi subbugli mediatici all’uscita di ogni suo nuovo prodotto, che presenta sempre con aggettivi come “Rivoluzionario” o “Magico”  o “Avanzato”.

Ormai è già da qualche anno che Apple adotta la strategia degli accessori per diminuire i prezzi dei suoi prodotti che non sono mai stati bassi. Mi viene in mente una risposta da parte di Steve Jobs ad una mail. Tale risposta mi ha parecchio deluso, avrebbe potuto benissimo non rispondere, anche perchè anche lui sa benissimo che anche in America gli accessori sono il punto di forza di Apple.

Per finire, la mia teoria degli accessori è confermata dall’incredibile business di accessori per prodotti Apple, molte aziende sono arrivate a produrre accessori pazzeschi e talvolta molto utili (o inutili), dalla linea di vestiti per iPad allo zaino che ricarica l’iPhone.

PS: mi raccomando, l’immagine iniziale non è reale, è un fotomontaggio, andate qui per i prezzi reali.

, 882 articoli pubblicati

Fin da quando ho 7 anni sviluppo siti web, amo l'informatica, la fotografia, la scienza e l'economia. Credo che il segreto del successo stia nel fare cose che altri non fanno. Nel 2008 ho fondato Skimbu, a cui ho voluto fin da subito dare una precisa immagine attraverso una grafica semplice, bella e unica e attraverso articoli di qualità e anch'essi unici. Poi son cresciuto, ora mi trovate su tasc.it, per maggiori info visitate il mio sito personale.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!