X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!

App2sd o link2sd? Ecco come spostare le app su sdcard

Pubblicato da il giorno 8 febbraio 2011

closeQuesto articolo è stato pubblicato 3 anni 9 mesi 16 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Se qualcuno, come me, è rimasto fermo alla versione 2.1 di Android, ossia Eclair, saprà quanto è fastidioso trovarsi ad un certo punto senza più spazio per le applicazioni. Un metodo per evitare questo problema esiste, anzi, ne esistono due: app2sd e link2sd. Dopo il salto vi spiego i pro e i contro di queste due applicazioni che vi consentiranno di estendere notevolmente lo spazio a vostra disposizione spostando le applicazioni su sdcard.

App2sd

App2sd è l’applicazione più famosa per spostare le vostre applicazioni su sd, anzi in questo caso per installarle direttamente sulla vostra sdcard. Il suo sviluppo per smartphone con versione inferiore alla 2.2 (Froyo) lo dobbiamo, come sempre, agli sviluppatori di xda. Se siete in dubbio sulla procedura da seguire per l’installazione o su qualsiasi altra cosa che riguarda l’app, chiedete sul forum di xda per avere risposte celeri e precise.

Installazione

Per la procedura completa vi invito a visitare il sito xda. Illustrerò la procedura velocemente per evidenziare le differenze con link2sd.Vi ricordo anche che la procedura potrebbe variare in base alla vostra marca di cellulare.

L’installazione di App2sd non è propriamente semplice e richiede pazienza. Come prima cosa è richiesto che il telefono sia possibilmente libero da applicazioni, avere Origini sconosciute attivato nelle Impostazioni alla voce Applicazioni e anche Debug USB. Vi consiglio anche di mettere il timeout del display al massimo per evitare la lockscreen che sarebbe fastidiosa quando l’app chiederà i permessi di root.

Il root del telefono può essere fatto con l’applicazione z4root oppure con il programma SuperOneClick, dopodichè potrete controllare l’effettiva riuscita scaricando questo file che dovrete estrarre (per comodità vi consiglio di metterlo in C:\).

Lanciate nel prompt dei comandi:

cd /adb
adb shell

In caso di riuscita otterrete come risposta il simbolo #; in caso di fallimento e di comparsa del simbolo $ basta dare il comando:

su

Se la procedura ancora non è andata a buon fine dovete rifare il root. Dovete poi partizionare la vostra sdcard, per esempio tramite MiniTool Partition Wizard, e creare una partizione primaria in Fat32 (dovete ci saranno i vostri soliti file quindi la più grande) e poi un’altra, sempre primaria, in Ext2 (quella delle applicazioni). Non esagerate con le dimensioni della partizione Ext2; di solito è consigliato un massimo di 1Gb.

Ora arriva l’installazione di app2sd vera e propria. Dovete scaricare il file, estrarlo e mettere il contenuto nella sdcard (di cui vedrete solo la partizione in Fat32). I file devono essere sciolti, non in una cartella. Ora tenendo il telefono attaccato ma con archivio usb disattivato, riaprite il prompt dei comandi e digitate (ricordando di dare il comando “su” se non da il #):

cd /adb
adb shell
sh /sdcard/app2sd.sh

Dovrebbe apparirvi qualcosa tipo:

+________________________________+
|********************************|
|*Welcome To wolfilein's App2sd *|
|*installing script *|
|********************************|
+--------------------------------+

~this version should be go on any device ~

+___________________+
|********************|
|* Menu *|
|* *|
|*[0] install app2sd*|
|*[1] remove app2sd *|
|*[2] exit *|
|********************|
+--------------------+
[0]

Date l’ok e poi fornite i permessi di root tramite il telefono; se è andato tutto a buon fine vedrete apparire le scritte qui sotto e il telefono verrà riavviato.

busybox is /system/bin/busybox
rm failed for /etc/mount_sd.sh, No such file or directory
+________________________________+
|********************************|
| finished going reboot now |
|********************************|
+--------------------------------+

Pro e contro

Tra i pro ci sono sicuramente:

  • utilità: è essenziale per chi è fermo ad Enclair
  • comodità: tutte le vostre app direttamente su sd senza doverle scegliere

Ma ci sono dei contro:

  • difficoltà: la procedura non è affatto semplice
  • il procedimento potrebbe non andare a buon fine, senza che dipenda da voi
  • irreversibilità: una volta fatto, potete liberarvene solo formattando la sd e comunque porderete tutte le vostre applicazioni
  • la rimozione della sd, anche solo accidentale, rovinerà tutto quello che avrete fatto e dovrete rifare tutto da capo

Link2sd

Link2sd non installa propriamente le applicazioni su sd, ma le linka, cioè le sposta. Anche in questo caso lo sviluppo lo dobbiamo ad xda-developers.com. Una volta installato sarete voi a scegliere quali apps spostare sulla sd e quali lasciare sul telefono. Personalmente vi consiglio di linkare le applicazioni che usate meno e che non sono essenziali, tipo i giochi; lasciate launcher, lockscreen alternative e altre applicazioni di cui non potete fare a meno sul telefono.

Installazione

In questo caso il procedimento è molto semplice. Prima di tutto dovete partizionare la sd nello stesso modo che vi ho indicato per App2sd, quindi due partizioni: una in Fat32 e una in Ext2.

Poi scaricate l’app dal questo link e lo copiate semplicemente nella scheda sd per poi installarla normalmente con un file manager, per esempio Astro. Troverete l’app insieme a tutte le altre nel drawer e tutto quello che dovete fare è aprirla e linkare le applicazioni tramite il pulsante Create Link. Una volta fatto le app spariranno dal drawer per poi ricomparire dopo il riavvio del telefono.

Vi ricordo che anche questa app richiede necessariamente i permessi di root che vi verranno chiesti alla prima apertura di link2sd.

Come potete vedere, siete liberi di rimuovere il link e, dalla versione 1.3.0 appena uscita, potete lanciare, gestire o disinstallare le vostre applicazioni. Potete controllare lo spazio occupato sulla partizione creata apposta grazie all’opzione Storage Info che vi mostra anche la memoria del telefono e quella della partizione Fat32.

La funzione Market Fix serve a riparare i collegamenti con l’Android Market dopo aver linkato le applicazioni, in modo da rivisualizzarle nel market per verificare quando sono disponibili gli aggiornamenti. Nei casi, comunque rari, in cui non le visualizzasse vi consiglio l’utilizzo di AndroidPIT, di cui vi ho parlato in questo articolo.

Pro e contro

Tra i pro abbiamo:

  • comodità: risparmio di spazio anche in questo caso
  • selettività: scegliete voi quali e quante app linkare
  • reversibilità: se vi stanca, rimuovete i link e la disinstallate come ogni app
  • semplicità di installazione

Tra i contro invece:

  • spazio: i link occupano comunque un po’ di spazio (pochi kb comunque)

Conclusioni

Trovo che link2sd sia superiore ad app2sd per molti aspetti, motivo per cui ho deciso di usare la prima al posto della seconda. Il vantaggio di avere un app semplice da installare e da togliere è palese rispetto ad una che richiede processi lunghi e non sempre sicuri. Ovviamente la scelta è soggettiva e io ho soltanto fatto un po’ di chiarezza tra queste due applicazioni.

, 350 articoli pubblicati

24 anni, amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice all'occorrenza. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia. Editor e podcaster su Skimbu.it, autrice per Androidworld.it.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Pingback: Tweets that mention App2sd o link2sd? Ecco come spostare le app su sdcard « Skimbu -- Topsy.com

  • fra

    Bell’articolo, un solo appunto, Android 2.1 ECLAIR, non enclair.

    • Light

      Corretto subito :) Ho scritto l’articolo in tarda serata e in fase pre-esame quindi probabilmente non sarà l’unica cosa che ho sbagliato xD

      • haddaway87

        ciao….ho un htc hero…ho seguito alla lettera tutti i passi ed è andato tutto a buon fine…ora il problema è che le applicazioni sono sempre nella memoria del telefono perchè????

  • Alberto

    Qual’è non si può vedere :)

    • Light

      ahahah lo sapevo che avevo cannato qualcosa! Correggilo che sono senza PS al momento :S

  • bru

    scusate, link2sd sposta completamente le app sulla microsd o rimane una parte sulla memoria interna?e puo spostare app delle rom cucinate su microsd?

    • Light

      sposta quasi tutta l’app, tranne il “link” di qualche kb per trovare la app sulla microsd. Non l’ho mai provato con rom cucinate ma penso funzioni. Nel caso puoi chiedere su xda :)

      • bru

        ok, grazie

  • Giuseppe

    Scusate ragazzi ho provato a seguire alla lettera la guida con la partizione della sd (2gb) per link2sd solo che adesso quando lancio l’applicazione mi esce un messaggio del genere “auto-mount script cannot be created” ..sapreste darmi una mano ?

    • Light

      In casi sono due:
      1) link2sd ha qualche problema e devi reinstallarlo (nella sua versione 1.4.2 è molto stabile e lo trovi nel market)
      2) ha difficoltà a trovare la partizione ext2 perchè utilizzata da altra applicazione. In questo caso di solito è app2sd e devi toglierlo prima di usare link2sd.

      Comunque il problema è comune e puoi risolvere con una ripartizione e la reinstallazione di link2sd

  • Bacco1981 Rdr

    io ho provato link2sd, ma mi dice che gli ext2 non sono supportati, e di provare con i fat 32. fatto ma mi dice auto-mount script cannot be created” cosa c’è che non va? premetto ho un galaxy mini

    • Anonimo

      Se c’è un filesystem che leggono tutti è l’ext2. Ti consiglio di formattare la sd di nuovo e creare di nuovo la partizione. Qualche volta capita che non vada al primo tentativo.

      • Bacco1981 Rdr

        fatto piu’ di una volta….non va comunque

      • Anonimo

        Molto strano. Hai partizionato creando prima la Fat32 e poi l’ext2? Hai riavviato il telefono dopo aver partizionato?

      • Bacco1981 Rdr

        fatto e rifatto! ma il risultato è sempre quello, sul market ho letto che link2sd funziona anche con i fat32, qualora il tel non supporti gli ext

  • Pisaurum

    ho seguito tutto, ma mi esce un messaggio con scritto in poke parole ke non vede la partizione ex2 e dice di assicurarsi di averla messa primary ( cosa già fatta )… non capisco il motivo….

    • Anonimo

      Hai creato prima la Fat e poi la ext2? Con un riavvio non da nessun segnale?

      Se hai un telefono che legge anche l’ext3 puoi fare una partizione con quel filesystem

  • Idroste

    ciao a tutti! io sul mio motorola milestone (eclair 2.1) per far funzionare tutto a dovere ho dovuto fare entrambe le formattazioni in Fat 32! spero che l’info sia utile a qualcuno!ciao=)

    • fabio

      Io ho comprato una schedina da 16 giga, nella cartella “memoria” in impostazioni mi dice che ho 7,4 gb, mentre in link2sd e app2sd mi diche mi rimangono disponibili 6oo mb!! come posso fare???

      • Erika

        Semplicemente il telefono riconosce la partizione per l’archiviazione di cartelle, musica, foto e compagnia bella mentre link2sd e app2sd riconoscono quella per le app. 600mb per le app sono ancora parecchi ma se ti serve più spazio riformatta la sd e ricrea le due partizioni

      • fabio

        ma è normale che il progmamma mi dica che la seconda partizione non sia disponibile??

      • Erika

        Quale programma? La partizione delle app non la vedono ne il computer ne le altre app escluse link2sd, app2sd e titanium backup

      • fabio

        ah ok grazie :) , ma per curiosità come si fa a creare la seconda partizione???

      • Erika

        Se hai Windows puoi usare Minitool partition wizard. Formatti la sd (vedrai due partizioni) e crei due partizioni (è facile, basta che segui il programma). Una in Fat32 per i dati e una in ext2 o ext3 o ext4 o fat32 (dipende dal tuo smartphone) per le app. Ext2 dovrebbero leggerlo tutti

      • fabio

        ok grazie!! :)

      • Ale

        Non mi da più valido il link dei fail che vanno inseriti nella microSD dopo aver fatto tutto, ho cercato su internet ma non lo trovo… grazie :)

  • Lapillola

    Grazie mille, davvero utile e spiegata bene.
    Grazie a te ho risolto tutto!

    • Anonimo

      Grazie a me anche su AndroidWorld xD
      Cmq lieto che sia utile.

  • Pingback: Root per Samsung Galaxy Gio - Pagina 8 - Forum Android Italiano

  • Pingback: Consigli app e impostazioni per il nostro i9003 - Pagina 7 - Forum Android Italiano

  • Pingback: Partizionare memoria galaxy ace - Samsung Galaxy Ace (S5830) - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: Attivazione Wi-fi (error) - Pagina 2 - Samsung Galaxy Ace (S5830) - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: Info root MOTOROLA FLIPOUT ME511 - Motorola Flipout - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: applicazioni da smartphone a SD? - Forum Android Italiano

  • Sergio

    Ciao e grazie mille! Sai dirmi se link2SD funziona su gingerbread 2.3.4?
    Io ho provato con galaxy gio e mi dice (sia con FAT32 che con ext2) che la seconda partizione non può essere montata al boot. Ti viene qualche idea su come si possa superare il problema?

    • http://aboutalondonerboy.tumblr.com Mark

      Ciao
      Link2sd è pensato per Eclair e non per le versioni successive di Android che supportano già da sole lo spostamento su sdcard ;)

      • Sergio

        Grazie ancora; ma cioè dici che con gingerbread 2.3.4 non occorre usare Link2sd ( e quindi non serve partizionare ecc. )? Sapresti allora indicarmi (o dirmi il link) come fare per spostare su sdcard le applicazioni con gingerbread 2.3.4?

      • http://aboutalondonerboy.tumblr.com Mark

        Io ho Gingerbread solo grazie alle rom quindi non so dirti come funziona normalmente. Io vado in Applicazioni/Gestione applicazioni e da lì, cliccando su un’app, ho “Sposta su scheda sd”.
        Nel caso non funzioni così per la versione ufficiale puoi sempre installare app2sd :)

      • Sergio

        Ho visto: sai che non avevo colto l’opzione? Quindi l’opzione c’è anche nella versione ufficiale di gingerbread 2.3.4.
        Ti ringrazio moltissimo, sei stato molto utile!

      • Dibottaccio

        Salve Erika,
        essendo completamente a digiuno di termini e nozioni (nonchè di praticità) non ho ben capito il tutto.
        Mi spiego:
        1 – bisogno di più spazio (memoria?) sul mio Acer Liquid Metal con Gingerbread 2.3.4.
        2 – nelle ricerche fatte (in cui non ci ho capito nulla) son riuscito a fare un upgread (?) installando questo: OS_Acer_4.000.13.EMEA.GEN1_A23G_LiquidMT
        3 – non ho capito come si fa ad aver i permessi di root ecc.
        4 – Ora ho installato dal Market sull’ACER i seguenti progammi (appl?):
             a. AndroZip
             b. a2sdFroyo
             c. A2SDGUI
             d. adbWireless
             e. BusyBox
             f. z4root
             g. GScript Lite
             h. Quick Boot
             i. ROM Manager
             l. Superuser
             m. Titanium Backup
             n. Link2SD

         Quindi…

        A – come si fa ad avere più spazio dove installare ciò che voglio?
        B – come si fa a fare, e quindi, ad avere sti benedetti permessi root per sempre?
        C – come si fa (ed è necessario?) a partizionare una MicroSD (ho una Transcend microSDHC class 10 da 8GB) ?
        D – nel caso mi serva come si fa a tornare l’Acer Liquid Metal allo stato originale (impostazione di fabbrica) nel caso un giorno abbia bisogno dell’assistenza sullo smartphone?

        Credo sia tutto…..e grazie in anticipo
        Ivano

  • Gabri Max

    Salve. Io ho un sony xperia x8 e volevo spostare le mie applicazioni su sd senza rootare il cellulare (dato che ho un po’ di paura a farlo). Link2sd per farlo funzionare si deve rootare lo smartphone? attendo con trepidazione ogni vostra risposta.

    • http://aboutalondonerboy.tumblr.com Mark

      Eh si. Il root è necessario. Comunque è diventata un’operazione sicura e facilissima. Non corri nessun rischio e ne guadagni solo vantaggi :)

  • Pingback: Applicazioni su flipout...HELPPPP - Motorola Flipout - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • http://www.facebook.com/people/Limone-Ottiko/100000896485104 Limone Ottiko

    salve a tutti!!Ho seguito pari passo le guide ma nel momento in cui aprò l app e seleziono ext2 la risposta è Mount script cannot be created.
    mount:No such device
    ext2 may not be supported on your device try fat32 on the second partition.

    • http://aboutalondonerboy.tumblr.com Mark

      Molto strano. Da quanto è la tua sd? Che classe?
      Prova a formattarla anche in ext3 o ext4. Che device hai?

  • Pingback: APP ... Memoria interna VS memoria esterna - Pagina 2 - Samsung Galaxy Ace (S5830) - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • http://www.facebook.com/people/Gioacchino-Di-Trapani/1568455494 Gioacchino Di Trapani

    salve a tutti, sono arrivato fino a qui attraverso google.
    gentilmente potete dirmi le porporzioni in percentuale sul totale della scheda memoria delle due partizione? es 50%-50%, 75%-25%
    due se linko giochi gameloft o navigatori quali navigator le app vengono installare su ext e invece i dati aggiuntivi su fat 32 inseime a fot musica etc?

    • http://aboutalondonerboy.tumblr.com Mark

      Dipende molto dalla dimensione della tua sdcard. Io ho una partizione di 500 mega su 8 giga. Personalmente ti sconsiglio di farne una superiore ad un giga. Sarebbe superflua.
      In linea di massima ti consiglierei:
      sd da 2gb= partizione da massimo 256mb
      sd da 4gb= partizione da massimo 500mb
      sd da 8gb= partizione da massimo 1gb

  • Michele Genchi

    Ho un cellulare Horus 4geek
    ho fatto due partizioni una fat32 primaria e una ext2 primaria
    non ci sono riuscito…. al comando
    sh-3.2# sh /sdcard/app2sd.sh
    mi resistuisce
    sh /sdcard/app2sd.sh

    • Erika

      dove l’hai letto quel comando scusa? :S
      Non esiste una stringa sh-3.2 ecc ecc

      • Michele Genchi

        Dopo aver lanciato adb shell
        mi restituisce come prompt
        SH-3.2#

  • Mobile Mgenchi

    mkdir failed for /system/sd, File exists
    mkdir failed for /data/appbak, File exists
    monut: invalid argument
    sh: line 8: syntax error near unexpected token ‘else’
    sh: line 8: ‘else’

    ‘this version should be go on any device

    • Thomas Zampini

      anche a me!

  • Stefano

    Il root, nel caso del Link2Sd è chiesto ed eseguito direttamente dal programma o bisogna farlo prima? Se lo fa in automatico il Link2SD è possibile poi annullare l’operazione (cosa possibile con SuperOneClick)?

    • Erika

      Il root deve essere fatto prima, ad esempio con SuperOneClick

  • http://pulse.yahoo.com/_J223RVYAS36JBHHZVMJ2GQ6FAA Anto

    ciao a tutti, sono possessore di acer liquid aggiornato alla 2.1 ho provato a creare la ripartizione della SD ed ho ottenuto i permessi di root, xo quando vado ad aprire app2SD mi dice che non è possibile aprire!! e mi consiglia di ripartire anke la seconda come fat32 ma niente… come mai?? ho visto su vari blog che sul liquid è stato fatto.. vi prego aiutatemi!! :D

  • Pingback: [Help] Primi passi HTC Hero! - Pagina 3 - Forum Android Italiano

  • Pingback: liberare spazio memoria interna - Forum Android Italiano

  • Pingback: ROM Originale con App2SD - Tutte le applicazioni direttamente sulla SD - Forum Android Italiano

  • Pingback: App2sd - Forum Android Italiano

  • Pingback: Pochissima memoria ROM - Pagina 2 - Acer Liquid Metal - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: Permessi di root e nuova microsd - Acer Liquid Metal - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: Problema spazio archiviazione acer liquid metal - Acer Liquid Metal - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Pingback: installare app su scheda SD - Acer Liquid Metal - Forum Android Italia - AndroidWorld.it

  • Thomas Zampini

    COsa vuol dire archivio usb disattivato per quanto riguarda app2sd????!!!

    • Erika

      Quando ti compare?

      • Thomas Zampini

        allora, faccio cd /adb e mi scrive impossibile trovare il percorso specificato
        poi, faccio adb shell e mi scrive: adb server is out of date. killing…
                                                         *daemon started succesfully*
                                                         sh-3.2#
        dopo di che faccio sh… ecc e mi scrive no such file or directory

      • Thomas Zampini

        allora, faccio cd /adb e mi scrive impossibile trovare il percorso specificato
        poi, faccio adb shell e mi scrive: adb server is out of date. killing…
                                                         *daemon started succesfully*
                                                         sh-3.2#
        dopo di che faccio sh… ecc e mi scrive no such file or directory

      • Erika

        Ma hai estratto adb in C:/?

      • Thomas Zampini

        Si!

      • Thomas Zampini

        ho una domanda: il root deve essere fatto per forza con i programmi sopra citati?, io l’ho fatto “manualmente” tempo fa (ho un wildfire s)
        seconda domanda: è normale che mi dia in output “sh-3.2#”?

      • Thomas Zampini

        Soprattutto cosa intendi qui ”
        Ora tenendo il telefono attaccato ma con archivio usb disattivato”
        in che senso archivio usb disattivato, forse sbaglio qua

      • Erika

        Nel senso che colleghi il cavo al pc e al telefono ma poi non clicchi su “Attiva archivio usb” nella tenda delle notifiche.
        Ti consiglio di aggiornare busybox e il superuser che ancora non l’hai fatto.
        L’output non è normale quindi devi sbagliare qualche passaggio per forza. O forse qualche file è danneggiato

      • Thomas Zampini

        ma metto su solo carica?

      • Erika

        Yes

      • Thomas Zampini

        il root devo farlo per forza con i programmi sopracitati?

      • Thomas Zampini

        Mi va fino a quando devo mettere sh /sdcard…..ecc

      • Erika

        E poi cosa ti esce? Hai posizionato bene i file nella sd?

      • Erika

        No, anche perchè ogni telefono è diverso e quindi possono esserci diversi modi per fare il root. Comunque SuperOneClick è il modo consigliato

  • Thomas Zampini

    sisi!!! liberi nella fat32, xo non capisco come faccia a lavorarci sopra se la disattivo…

    • Erika

      Disattivi l’archivio, non la partizione. Vuol dire che non la usi come archivio di massa collegato al pc e basta. Comunque a questo punto o rifai la procedura e il root oppure usi link2sd

  • Thomas Zampini

    perche mi da questo quando metto 0 x installare?
    “mkdir failed for /system/sd, File exists
    mkdir failed for /data/appbak, File exists
    monut: invalid argument
    sh: line 8: syntax error near unexpected token ‘else’
    sh: line 8: ‘else’ “

    • Erika

      Perchè i file ora sono già presenti quindi devi toglierli per poter rifare la procedura da zero

  • sim-1

    ho anch’io problemi di partizione: ho provato più volte a creare una seconda partizione sulla SD (sempre primaria) in ext2, ext3, ext4, FAT32, ma ogni volta all’avvio del cellulare (ONDA Andy Smart, Android 2.2.1) compare il messaggio “scheda SD danneggiata. formattare?” e non posso proseguire con link2sd…

  • Federico minori

    io ho un sony ericsson xperia, ho creato due partizioni con mini tools partition, una in fat32 e una in ext2, ma quando vado sul cellulare sulla barra delle notifiche mi dice ke la scheda sd ha un errore e mi chiede di formattarla… come posso fare?

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già