X
Skimbu è stato abbandonato, ma è stato sostituito da Tasc.it!
closeQuesto articolo è stato pubblicato 2 anni 11 mesi 2 giorni tempo fa e potrebbe contenere informazioni non più valide.

Chi apprezza la piattaforma Android come progetto open source sarà stato tentato almeno una volta di personalizzare l’interfaccia utente con le proprie idee ed il proprio stile. Per farlo, naturalmente, occorre modificare i framework , ovvero le strutture di supporto che permettono al sistema operativo di gestire l’interfaccia grafica del terminale. In questo articolo scopriremo un modo semplice, affidabile e veloce per modificare file in formato apk senza il bisogno di dover compilare nuovamente tutto il pacchetto.

La seguente procedura riguarda i terminali con permessi di root attivi e con Rom Zipaligned & Deodexed. Skimbu non si assume alcuna responsabilità nel caso si riscontrino dei problemi dovuti alla procedura fornita.

Framework ed Applicazioni

Innanzitutto è importante fissare bene le idee su cosa intendiamo modificare; per quanto riguarda la grafica generale, indipendente dalle applicazioni, dovremo copiare dalla cartella di sistema framework i due file in formato apk, mentre per quanto riguarda le applicazioni specifiche come la rubrica, telefono, messaggi ecc. dovremo aprire la cartella app e copiare di conseguenza quelle di nostro interesse. Per comodità vi consiglio di copiare i pacchetti apk nella vostra scheda SD; un’applicazione veloce ed intuitiva che vi permette di copiare i suddetti file è Root Explorer, file manager recensito da Erika in questo articolo. I passaggi, sono descritti dall’immagine che segue:

Aperta la cartella system, ricordatevi di impostare la memoria come R/W (read-write), potete farlo dal pulsante in figura. Successivamente dovrete andare all’interno della cartella framework e copiare il file framework-res.apk , per farlo basta tener premuto il dito sul file e tra le voci presenti dovrete scegliere copy.

Lo stesso vale per le applicazioni: all’interno della cartella system, troverete app come prima voce; selezionatela ed all’interno troverete tutte le applicazioni, compreso il launcher proprietario!

Una volta che avrete copiato le applicazioni ed il framework di vostro interesse, collegate lo smartphone al Pc e trasferiteli in una cartella qualsiasi. Il programma che ci permetterà di aprire i nostri apk sarà WinRAR (ebbene si, apre proprio di tutto!). Quindi cliccate col tasto destro su di un file e selezionate la voce “apri con WinRAR

L’archivio verrà aperto ed al suo interno troverete le seguenti cartelle:

Estraete la cartella “res” ovunque vogliate ed apritela; entrate nella cartella “drawable-ldpi” (oppure “drawable-hdpi). Nel mio caso lo scopo è quello di modificare l’icona della fotocamera che appare nel menù delle applicazioni. Il consiglio è quello di utilizzare la sezione “cerca” di windows:

 

Naturalmente ognuno di noi possiede un’icona diversa, probabilmente, quindi lascio intuire a voi quale sia. Adesso non vi resta che importarla in un editor di foto per poter apportare le modifiche. Una volta soddisfatti, salvate l’immagine nella stessa tipologia del file sorgente (PNG) e sostituitela a quella presente nella cartella drawable-ldpi (oppure drawable-hdpi). Nell’archivio apk dovrete eliminare l’intera cartella res. Qui viene il bello, perché in realtà, per inserire la cartella res da noi modificata dovremmo ricompilare il pacchetto. In pratica ci pensa WinRAR, infatti vi basterà trascinare la cartella res (la quale contiene la cartella drawable ecc. da voi modificata) all’interno dell’archivio. Collegato il terminale al Pc, salvate il pacchetto apk in una qualsiasi delle vostre cartelle; aprite il File Manager (Root Explorer) montate la memoria come R/W e copiate l’apk nella cartella che conteva il file originale. Riavviate lo smartphone ed il gioco è fatto! In questo modo vi potrete divertire ad aprire, editare, personalizzare le vostre icone e la vostra grafica, con pochi click. Buon divertimento!

, 50 articoli pubblicati

20 anni, malato di tutto ciò che riguarda il cinema (al mattino mangio nel latte DVD e Blu-Ray) e studio Ingegneria Meccanica a Firenze, la mia città. Adoro i sandwich e le focacce. Nel mio (poco) tempo libero scrivo storie, sceneggiature e quant'altro assieme ad Elena (la mia ragazza). Sono editore per skimbu, dove partecipo spesso e volentieri anche al mitico skimbu podcast.

Visita il sito web di questo autore

Condividi l'articolo!

  • Lorenzo

    Ottimo l’articolo!! Grazie…si potrebbe avere una procedura per riuscire ad installarli dal pc??

    • Stefano Campagna

      Si esiste la procedura, anche se a volte si riscontrano errori. Comunque sia grazie per la domanda, scriverò presto un articolo con le possibili vie per installare le applicazioni modificate ;)

  • Thedirectormix

    Awesome :D

  • Pingback: immagine contatti sconosciuti - Forum Android Italiano

Seguici per leggere

Prima di vedere il contenuto che stai cercando seguici su Facebook per scoprire sempre grandi articoli riguardanti la tecnologia, la scienza, l'innovazione, la moda e le tendenze. Abbiamo una filosofia unica e giovane, e ci serve il tuo sostegno.

Se non hai Facebook seguici su Twitter!

Non ho Facebook ne Twitter o vi seguo già